Museo Espace Dalí Paris: mostra permanente nel cuore di Montmartre

Nel quartiere bohémien di Montmartre, a pochi passi dalla piazza degli artisti Place du Tertre, si trova l’unica mostra permanente in Francia dedicata all’artista catalano Salvador Dalí. Parigi abbonda di enormi musei d’arte e questo piccolo spazio espositivo passa quasi inosservato, ma merita assolutamente una visita.

Non molto tempo fa sono andata ad ammirare il fantastico Teatro-Museo Dalí a Figueres (in Spagna) che mi ha stupita per la sua originalità e stravaganza. Quello di Figueres è il principale museo dedicato interamente al Maestro del Surrealismo e racchiude tutta la genialità dell’artista. L’esposizione permanente di Montmartre invece nasce dalla collezione privata The Dalí Universe di Beniamino Levi, gallerista, collezionista e mercante d’arte che porta le sue mostre temporanee in tutto il mondo.

Espace Dalí Paris Museo a Montmartre Parigi

Cosa vedere all’Espace Dalí

Nel piccolo museo di Parigi sono esposte prevalentemente sculture, grafiche e alcuni mobili surrealisti. Le sculture in bronzo sono la rappresentazione tridimensionale di alcuni degli oggetti più simbolici delle opere pittoriche di Dalí e sono state riprodotte a partire dai disegni del Maestro tramite la tecnica di fusione della cera persa.

Dipingere è una parte infinitamente piccola della mia personalità.

– Salvador Dalí –
Alice nel paese delle meraviglie Dalì Parigi
Mostra permanente Salvador Dali a Parigi Montmartre

Le sculture che più mi hanno incuriosita sono l’Elefante Spaziale con le sue zampe lunghe e sottili che è ispirato al quadro La Tentazione di Sant’Antonio, l’Orologio Molle che riflette la relatività della percezione del tempo che troviamo nel dipinto La Persistenza della Memoria, Alice nel Paese delle Meraviglie che esce da un’edizione rara dell’omonimo libro illustrato da Dalí nel 1969, mentre le sculture Donna in fiamme e Venere di Milo sono caratterizzate da cassetti che originano dall’interesse dell’artista per Freud e per la psicoanalisi.

Il corpo umano è pieno di cassetti segreti che solo la psicanalisi è in grado di aprire.

Tra gli oggetti di design spiccano il Telefono Aragosta, conosciuto anche come Telefono Afrodisiaco, e il Divano Mae West, omaggio alle labbra dell’attrice americana, mentre l’opera Le Pillon Fantastique ou Arlequin Clown è il risultato dell’interesse di Dalí per le scienze e le illusioni ottiche: a prima vista sembra solo un bellissimo insetto, ma guardando attentamente il riflesso sul cilindro compare l’autoritratto di Dalí in versione clown.

Per capire meglio la simbologia che c’è dietro ad ogni opera consiglio di prendere l’audioguida che è disponibile anche in italiano ed è veramente ricca di dettagli.

Museo Dalí a Parigi nel quartiere di Montmartre

Informazioni utili

11 rue Poulbot, Montmartre, Parigi
Vedi la posizione esatta su Google Maps
Metro più vicine: Abbesses (linea 12), Anvers (linea 2)
Aperto ogni giorno dalle 10 alle 18.30
Adulti 13 €, biglietto ridotto per i giovani dai 9 ai 25 anni 8 €, bambini sotto gli 8 anni gratuito, audioguida 3 €
https://www.daliparis.com


Se stai progettando di visitare l’Espace Dalí ti consiglio di leggere l’articolo Montmartre instagrammabile dove trovi l’itinerario completo per vedere tutti i luoghi più belli del quartiere degli artisti.

Se invece stai pensando di fare un viaggio a Barcellona o in Catalogna non perdere l’articolo sul Teatro-Museo di Dalí a Figueres che è una tappa obbligatoria per conoscere a fondo l’enfant terrible dell’arte surrealista.

È tempo di tornare a viaggiare!

Unisciti alla community di viaggiatrici che non hanno paura di perdersi.

Non ti riempirò la casella di posta, promesso! Di tanto in tanto atterrerà una email in cui condivido con te idee e ispirazioni per nuove mete, consigli pratici e articoli utili per conoscere meglio la psicologia che ci spinge a metterci in viaggio.


Ti è piaciuto questo argomento?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Comments Yet.

Previous
Banksy a Parigi: indirizzi per trovare ciò che rimane delle sue opere di street art
Museo Espace Dalí Paris: mostra permanente nel cuore di Montmartre