Aforismi sul passaporto

By Posted on

Frasi celebri, citazioni, pensieri e aforismi sul passaporto.


Passaporto. Documento proditoriamente inflitto ad alcuni cittadini la cui unica colpa è quella di volersi recare all’estero; esso li addita al pubblico disprezzo come stranieri e li espone a ogni sorta di rappresaglia e di abuso.

– Ambrose Gwinnett Bierce –

Quando in vacanza la tua faccia comincia a somigliare alla foto sul passaporto, è ora di tornare a casa.

– Erma Bombeck –

I passaporti non servono mai ad altro che ad impacciare le persone oneste e a favorire la fuga dei bricconi.

– Jules Verne –

Il valore dei tuoi viaggi non dipende da quanti timbri hai sul tuo passaporto quando torni a casa – l’esperienza di un singolo paese con le sue morbide sfumature è sempre migliore dell’esperienza frettolosa e superficiale di quaranta paesi.

– Rolf Potts –

Ho cantato il quieto Achille, figlio di Afolabe, che non è mai salito in un ascensore, che non aveva passaporto, perché l’orizzonte non lo richiede.

– Derek Walcott –

Mai più, credo, approderemo su suoli stranieri armati di lettere di presentazione e di passaporto (già di per sé, quest’ultimo, primo pallido presagio della grande nube oscura che ci avviluppa), con la sensazione che tutto il mondo sia spalancato davanti a noi.

– Evelyn Waugh –

Anche se oggi è di moda distinguere tra turista e viaggiatore, forse la vera differenza è fra chi lascia le sue idee a casa e chi no. Fra quelli che non le lasciano a casa, il turista è semplicemente qualcuno che si lamenta. Qui niente è come a casa, mentre il viaggiatore è uno che borbotta Qui tutto è come al Cairo, o a Cuzco o a Kathmandu. È praticamente la stessa cosa. Ma per il resto di noi, la suprema libertà del viaggiare deriva dal fatto che ti fa turbinare in un mulinello, ti sconquassa e stravolge tutto quello che davi per scontato: se un diploma può essere un passaporto (per un viaggio nella dura realtà), un passaporto può essere un diploma (per un corso intensivo sul relativismo culturale). E la prima lezione che impariamo sulla strada, che ci piaccia o no, e quanto siano provvisorie e provinciali le cose che consideravamo universali.

– Pico Iyer –

I viaggi in aereo sono il modo che la natura ha per farti somigliare alla foto del tuo passaporto.

– Al Gore –

Non c’è niente di più triste al mondo che arrivare in paradiso e somigliare alla tua foto del passaporto.

– Erma Bombeck –

Spie e truffatori hanno sempre il passaporto in regola.

– Paul Morand –

Di tutti i libri, quello che preferisco è il mio passaporto, l’unico in ottavo che apre le frontiere.

– Alain Borer –

Perdere il passaporto era l’ultima delle mie preoccupazioni, perdere un taccuino era una catastrofe.

– Bruce Chatwin –

I tre documenti più importanti forniti da una società libera sono un certificato di nascita, un passaporto e una tessera della biblioteca.

– E. L. Doctorow –

Sì, hai bisogno di un passaporto per dimostrare al mondo che esisti. Le persone al controllo passaporti non possono guardarti e vedere che sei una persona. No! Devono guardare una tua piccola fotografia. Poi credono che tu esisti.

– Jeffrey Eugenides –

Il confine significa più di una dogana, un ufficiale dei passaporti, un uomo con una pistola. Laggiù tutto sarà diverso; la vita non sarà mai più la stessa dopo che il tuo passaporto è stato timbrato.

– Graham Greene –

Senza la conoscenza delle lingue ti senti come se non avessi un passaporto.

– Anton Cechov –

>> Vedi tutti gli aforismi sul viaggio


È tempo di tornare a viaggiare!

Unisciti alla community di viaggiatrici che non hanno paura di perdersi.

Non ti riempirò la casella di posta, promesso! Di tanto in tanto atterrerà una email in cui condivido con te idee e ispirazioni per nuove mete, consigli pratici e articoli utili per conoscere meglio la psicologia che ci spinge a metterci in viaggio.


Previous
Burj Khalifa: tutte le informazioni per visitare il grattacielo più alto del mondo
Aforismi sul passaporto